Giffoni Film Festival 2017. Primo giorno

Visite: 191
É iniziata la 47esima edizione del Giffoni Film Festival. La Chic Zone Vip Area, luogo di ritrovo esclusivo del Festival, è la vetrina d’eccezione di selezionati brand made in Italy. Tra gioielli in legno dipinti a mano di Santart, jeans e t-shirt firmati diGiraffa, borse di Le Granier de Vivi, abiti di Le taschine, prodotti di bio-cosmesi di Mádara e linea di make-up di Bronx.


Il regista Piazza e giovani del suo cast


Il primo ospite è stato il regista di Sicilian Ghost Story Antonio Piazza, il cui aspetto severo può trarre in inganno, è in realtà una persona molto cordiale e ha colloquiato tutto il tempo con lo staff del Festival. Il regista era in compagnia di due membri del suo cast, i giovanissimi Julia Jedikowska e Lorenzo Curcio. Tutti e tre hanno ricevuto dei gift di Mádara.


Marta Perego elettrizzante come non mai


A seguire è arrivato lo scrittore e fisico Paolo Giordano, vincitore del premio strega nel 2008 con il suo romanzo “La solitudine dei numeri primi”. Nel pomeriggio è venuta a trovarci la solare conduttrice e giornalista Marta Perego, che per l’occasione ha indossato un abito di Le Taschine pensato unicamente per lei. La Perego ha posato al nostro photocall divertendosi e giocando con i fotografi.


James Trinca adorabile attrice e mamma


A chiudere questo primo giorno è stata l’attrice Jasmine Trinca, vincitrice all’ultima edizione del Festival di Cannéss nella categoria “A Certain Regard – migliore interpretazione” in “Fortunata” di Sergio Castellitto. Al di là del suo fascino ha colpito i presenti il suo lato materno, complice ed amorevole nei confronti della sua bambina.
Buon festival a tutti!

Lascia un tuo commento

Scrivi un tuo commento come ospite

0
termini e le condizioni.

Commenti