CAPELLI RICCI, ECCO COME TRATTARLI

Visite: 875

Se i capelli ricci per qualcuna sono un vanto, per altre sono un problema. Ecco cosa vi consigliamo per non farli più essere vostri nemici.

 

I capelli ricci a differenza dei lisci hanno bisogno di umidità per non diventare crespi e opachi.

Per curarli nel modo giusto, bisogna usare prodotti con ingredienti derivanti da oli o proteine, come ad esempio lanolina o cheratina, che sono elementi emollienti e aiutano a lucidare e appesantire i capelli, in moda da renderli più gestibili.

Inoltre per fare in modo di controllare il volume dei capelli, durante la fase di asciugatura, usare l’asciugacapelli con il diffusore a bassa temperatura 

Per capelli ricci lunghi è molto efficace fare una preasciugatura naturale anticrespo cosiddetta plopping, che si fa in questo modo: tamponare i capelli e raccoglierli in un telo stando a testa in giù. Poi fare dei torchon con i capelli nel telo e fissarli dietro la nuca con un elastico. Dopo aver tenuto i capelli in questo modo per circa 30 minuti, asciugarli col diffusore. 

Ma per massimizzare il risultato, è possibile sempre ricorrere a vecchi rimedi, come quello di indossare una retina in moda da schiacciare i ricci. 

 

 
Alessandra

Lascia un tuo commento

Scrivi un tuo commento come ospite

0
termini e le condizioni.

Commenti