Festival del Cinema di Venezia 2013: non solo sfilata di abiti. I beauty look delle star

 "Non solo sfida di abiti ma anche di beauty look al Festival di Venezia 2013. Le star che hanno sfilato sul red carpet del Lido hanno sfoggiato make up raggianti, sofisticati eppure semplici, persino l’hairstyle è risultato piuttosto naturale, con poche eccezioni." Da Eva Riccobono a Sandra Bullock, il beauty style più diffuso alla 70° edizione del Festival del Cinema di Venezia, è quello nature :il look acqua e sapone vince sempre.

Su www.stylosophy.it una carrellata di immagini che ritraggono i beauty look di alcune delle star che hanno sfilatto sul red carpet durante la Manifestazione.

Scopriamo insieme le scelte di bellezza delle donne vip presenti a Venezia!

 http://www.stylosophy.it/s/festival-cinema-venezia/

 

Visite: 980

Giuliano Sangiorgi dei Negramaro al GFF: uno stile di vita all'insegna del rock e dell'eleganza Armani

Definire il rock solo un genere musicale ne sminuirebbe il valore. Giuliano Sangiorgi, fondatore della band musicale Negramaro, ieri ospite della sesta giornata del Giffoni Film Festival, lo definisce infatti uno stile di vita.

Un look semplice ma molto accessoriato quello del cantante salentino, che ha scelto come prima mise un maglia verde petrolio su jeans scuri. Audace il contrasto cromatico delle scarpe da ginnastica firmate Tiger, entrambe nere esternamente, ma internamente di differenti tonalità (una verde, l'altra rossa). Per il photocall Giuliano ha invece scelto una camicia nera dalle linee estremamente semplici e si è cambiato nuovamente per l'incontro con la stampa, momento durante il quale ha prediletto una camicia bianca in georgette.

Leggi tutto
Visite: 1620

Alessandro Siani al Giffoni Experience: un look casual impreziosito dal sorriso

“Sii il mio principe abusivo”: questa una delle tantissime dediche che si ergono sulle teste di bambini, ragazzi e adulti totalmente in delirio per l’arrivo di Alessandro Siani sul blue carpet. Grande fermento anche nel backstage, dove giornalisti, fotografi e giurati attendono scalpitanti  il grande comico napoletano nella quarta giornata della 43esima edizione del Giffoni Film Festival.

Alessandro arriva, cori e urla si levano alti dall’esterno, poi un grande applauso lo accoglie in sala stampa.  Umile e spontaneo,  saluta le prime file stringendo calorosamente la mano ad ognuno. Si rifiuta di sedersi: “Voglio rispondere alle domande stando in piedi, guardandovi negli occhi.”

Leggi tutto
Visite: 879

Contrasti audaci per il Backup Tour 2013: Jovanotti a Salerno tra glitter e multicolor

 
Un concerto per raccontarsi e per insegnare ai giovani e a tutti che "Ce la possiamo fare!".
Ieri, 2 luglio, Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti ha incantato lo stadio Arechi di Salerno con la sua grinta, il suo calore e la sua passione, mostrando al pubblico la storia di un ragazzo di successo che non segue gli schemi e che accoglie con emozione ogni possibilità di vita. I suoi messaggi, forti e indelebili, si sono mischiati alla sua musica, le sue parole, movimenti e stile. Ha condiviso le sue emozioni con il pubblico, talvolta dimenticando le parole delle sue stesse canzoni.
Naturalezza, grinta, dolcezza, passione si sono fuse nel suo mix di rap, pop e funky.
 
Audace e privo di regole nello stile, nel Backup Tour 2013 Jovanotti si incarna a perfezione nei suoi accostamenti spesso illogici. Sperimenta ogni possibile accostamento, lasciando che la sua eccentricità sia spalla forte per la sua energia, perchè "la musica" – come lui stesso dice - "è uno sparo".
 
I suoi abiti sono stati disegnati da Ennio Capasa, direttore creativo di Costume National, per un totale di cinque mise ispirate alla sublimazione del pop'n'roll e sfoggiate con grande personalità durante le due ore di concerto.
Dai pantaloni blu con camicia, cravatta e giacca bicolor giallo e arancio, Jovanotti è arrivato al completo in tuxedo glitterato oro passando attraverso un completo nero classico; pantaloni rossi, t-shirt e berretto e completo in stampa optical multicolor.
Un pezzo da non tralasciare è il calzino zebrato, realizzato dal marchio San Gallo appositamente per lui. La scelta dei suoi outfit è stata possibile anche grazie alla collaborazione con il suo stylist personale Nicolò Cerioni di Sugarkane Studio. Dall'accordo tra i due artisti, è nato uno stile ricco di accostamenti di stampe e colori contrastanti che non hanno mai messo in ombra la vera  personalità del cantante.
 
Federica Caiazzo
Visite: 1269