Giffoni Film Festival 2017. Quarto giorno

Visite: 708
Atmosfera sempre più coinvolgente al Giffoni Film Festival. Tante le star giunte il quarto giorno nella Chic Zone Vip Area.


Francesca D'Alatri e gli occhi della figlia


Ad aprire le danze sono stati il regista Francesco d’Alatri e la sua bellissima figlia Federica, due paia di occhi verdi che più volte si sono cercati, impossibile non notare il forte legame che li unisce.


The Jackal, sguardi ingenui.


I the Jackal non hanno deluso le alte aspettative, le risate in loro compagnia sono assicurate. In più occasioni la “chimica” tra Ciro e Fabio ha ricordato gli schetch dei “gay ingenui”. Beatrice Arnera, attrice del loro film, con il suo splendido mini - dress bianco con scollo profondo ha attirato l’attenzione di tutti, meravigliosa.


Levante improvvisa.


Levante con un make-up acqua e sapone, un look androgino e seducente: jeans a zampa d’elefante e t-shirt bianca, incanta nella sua semplicità. La cantautrice siciliana ha improvvisato a cappella alcuni suoi pezzi, tutti i presenti hanno potuto godere di questo momento unico.


Comello personalità unica.


Una raggiante Lodovica Comello si è presentata alla stampa con un completo coloratissimo in cui ha mixato stili e fantasie diverse, abbinamento audace che si addice alla sua personalità estroversa e allegra.


Violetta Rocks: eleganza nella Vip Area.


A fine giornata è giunto il “trio delle meraviglie”: Max Giusti, Paolo Ruffini ed Arisa; la cantante ha approfittato della Chic Zone Vip Area per rifarsi il trucco da sé con i prodotti Bronx Colors. Unica. I doppiatori di “Cattivissimo me 3” hanno contagiato tutti con la loro ironia e eccentricità.


Buon prosieguo di Festival a tutti!!

Lascia un tuo commento

Scrivi un tuo commento come ospite

0
termini e le condizioni.

Commenti